08/05/2019

Bonus Verde 2019 – Pt.2

Continuiamo a parlare di Bonus verde e di tutte le sue novità.

SPESE DETRAIBILI
Tra le spese agevolabili rientrano le spese per:

  • rifacimento di impianti di irrigazione
  • la sostituzione di una siepe
  • le grandi potature
  • per la fornitura di piante o arbusti
  • di riqualificazione di prati
  • l’acquisto delle piante in vaso, ma solo se rientrano in un intervento pesante.

DETRAZIONE Bonus Verde: MISURA E LIMITI
Spetta nella misura del 36% della spesa sostenuta nel 2019. La detrazione:

  • è fruibile fino ad un ammontare complessivo non superiore a € 5.000 per unità
  • è ripartita in dieci quote annuali di pari importo nell’anno di sostenimento delle spese ed in quelli successivi
    La detrazione spetta anche per le spese sostenute per interventi effettuati sulle parti comuni esterne degli edifici condominiali. Il massimo dell’importo è di € 5.000 per unità immobiliare ad uso abitativo.

MODALITÀ DI PAGAMENTO CONSENTITE
Per poter beneficiare dell’agevolazione è previsto che i pagamenti siano effettuati con strumenti idonei a consentire la tracciabilità delle operazioni.
I pagamenti, quindi, possono essere eseguiti mediante:

  • assegno
  • bonifico
  • carte di credito
  • bonifici ordinari (senza ritenuta dell’8%).

Fonte: Il sole 24 ore

Se hai perso la prima parte dell’articolo scoprila cliccando questo link:BONUS VERDE 2019 – PT.1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi rimanere
sempre aggiornato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Accetto
Dichiaro di aver letto l’Informativa Privacy sul trattamento dei dati personali e di essere consapevole che ad ACQUATICA SpA potrebbe essere richiesto di rivelare i dati su richiesta delle pubbliche autorità.
Acconsento a ricevere comunicazioni inerenti i servizi offerti da ACQUATICA SPA ed eventuali aggiornamenti agli stessi.
Il mancato consenso non ci permetterà di mantenere relazioni commerciali e di marketing.
FOLLOW US ON