04/07/2018
DOWNLOAD PDF

Ecobonus –3

Tra le novità fiscali del 2018 spicca il Bonus Verde, di cui è possibile trovare tutte le informazioni nei nostri precedenti articoli a questi link:
Life in Green, Pillola 1: Fliwer, l’irrigazione secondo Rain
Life in Green, Pillola 2: Il Bonus Verde
Life in Green, Pillola 3: Il Bonus Verde 

Concludiamo la nostra serie di articoli riguardanti le detrazioni con altri interessanti Bonus.

Dal 1° gennaio 2018, l’ecobonus al 65% per l’installazione di caldaie a condensazione (almeno di classe A) in sostituzione di impianti di climatizzazione invernale, riguarda solo gli interventi accompagnati dall’installazione di termostati “evoluti” appartenenti alle classi V (termostato d’ambiente modulante che varia la temperatura del flusso dell’acqua), VI (con centralina di termoregolazione e sensore ambientale che consente un controllo della temperatura in uscita dall’apparecchio che varia secondo la temperatura esterna) oppure VIII (con controllo elettronico della temperatura ambientale).
In tutti gli altri casi la detrazione è scesa al 50%.

Per caldaie con classe inferiore alla A non è più possibile godere dell’ecobonus ma l’intervento di sostituzione può comunque beneficiare della detrazione Irpef del 50% prevista per le ristrutturazioni edilizie, con spesa massima di 96mila euro.

Gli impianti ibridi
La detrazione del 65% si applica inoltre agli interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di apparecchi ibridi, cioè impianti costituiti da pompa di calore integrata con caldaia a condensazione, assemblati in fabbrica ed espressamente concepiti dal fabbricante per funzionare in abbinamento tra loro.

Micro-cogeneratori al debutto
Da quest’anno la detrazione del 65% è stata estesa all’ acquisto e posa in opera di micro-cogeneratori per la produzione combinata di elettricità e di calore in sostituzione di impianti esistenti, con il limite massimo di 100mila euro.

Scaldacqua e pannelli solari
Restano al 65% gli ecobonus per l’installazione di scaldacqua con modelli a pompa di calore e pannelli solari.

(Fonte Il Sole 24 Ore)

Scarica l’infografica su questi Bonus alla voce “Download PDF” posta sopra il titolo.

Per rileggere i primi due articoli, clicca sui seguenti link:
Bonus Mobili ed Elettrodomestici –1
Bonus Mobili ed Elettrodomestici –2 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi rimanere
sempre aggiornato?

Iscriviti alla nostra Newsletter
FOLLOW US ON