14/04/2017

Bianco&Nero

I bagni sono arredati principalmente con due finiture: la ceramica bianca opaca e, in contrasto, la rubinetteria cromata lucida.
La vasca a centro stanza, “Kuvet” di Arbi da 170×70, è in Tekno e riprende perfettamente il bianco opaco dei sanitari.
Wc e bidet sospesi “Bonola” di Flaminia; rubinetteria “Goccia” di Gessi; termoarredo “Cross” di Brem in colore nero opaco.
La vera protagonista di questo ambiente bagno è la carta da parati di “London Art”, posata dietro ai sanitari.
La caratteristica tecnica principale della carta, è la sua struttura in fibra di vetro molto sottile, ottenuta in fusione a 1400°.
Mantiene le caratteristiche fisiche del vetro, compatta e resistente.
Facile da posare, riveste qualsiasi superficie: cemento, pietra, legno, cartongesso e piastrelle.
La carta è ecologica e il suo particolare tessuto, permette la traspirabilità della parete.


Vuoi rimanere
sempre aggiornato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Accetto
Dichiaro di aver letto l’Informativa Privacy sul trattamento dei dati personali e di essere consapevole che ad ACQUATICA SpA potrebbe essere richiesto di rivelare i dati su richiesta delle pubbliche autorità.
Acconsento a ricevere comunicazioni inerenti i servizi offerti da ACQUATICA SPA ed eventuali aggiornamenti agli stessi.
Il mancato consenso non ci permetterà di mantenere relazioni commerciali e di marketing.

FOLLOW US ON